RIFERIMENTI NORMATIVI RELATIVI ALL’ISTITUZIONE, ORGANIZZAZIONE E ATTIVITA’ ORDINISTICA

 

n. 1        Costituzione dell’Ordine

n. 2        Codice Civile Libro V

n. 3        Legge 24 giugno 1923, n. 1395 (G.U. n. 167 del 17/7/1923) – Tutela del titolo e dell’esercizio professionale degli ingegneri e degli architetti.

n. 4.       Approvazione regolamento – Regio decreto 23 ottobre 1925, n. 2537

n. 5        Legge 25 aprile 1938, n. 897 – Norme sull’ obbligatorietà dell’iscrizione negli albi professionali e sulle funzioni relative alla custodia negli albi.

n. 6        Norme su Consigli e Commissioni – Decreto 23 novembre 1944, n. 382

n. 7        Norme di procedura per la trattazione dei ricorsi dinanzi al Consiglio Nazionale degli Ingegneri,  DM 1 ottobre 1948 e Norme nei casi di morosità nel pagamento dei contributi a carico degli iscritti,  Legge 3 agosto 1949, n. 536

n. 8        DPR 5 giugno 2001, n. 328 – Modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l’ammissione all’esame  e Stato e delle relative prove per l’esercizio di talune professioni, nonché della disciplina dei relativi ordinamenti.

n. 9        DPR 8 luglio 2015, n. 169 – Regolamento per il riordino del sistema elettorale e della composizione degli organi degli ordini professionali.

n. 10      DPR 7 agosto 2012, n. 137 – Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali, a norma dell’art. 3, c. 5, del decreto-legge 13 agosto 20144, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148.